Istat, commercio estero 2020: calo export del 9,9%, saldo commerciale +7,9 mld - Ilmetropolitano.it

Istat, commercio estero 2020: calo export del 9,9%, saldo commerciale +7,9 mld

12:22 – L’Istat evidenzia che le statistiche sul commercio estero dell’Italia con i Paesi extra Ue mostrano per il 2020 “una contrazione dell’export del 9,9% (la più ampia dal 2009)”, sebbene sia stata avviata una veloce ripresa nel mese di Maggio, “spiegata per oltre 6 punti percentuali dal calo delle vendite di beni strumentali e beni di consumo non durevoli”, per l’import invece si ha “una caduta del 15,3%, su cui pesa per oltre due terzi il crollo degli acquisti di prodotti energetici”, scrive ANSA. I principali mercati sbocco delle esportazioni italiane verso i Paesi extra Ue hanno registrato un calo soprattutto in India (-23,9%), Paesi Asean (-16,1%) e Paesi Opec (-15,8%), mentre le flessioni più lievi si hanno in Svizzera (-2,9%), Stati Uniti (-6,7%), Cina (-0,6%) e Giappone (-7,6%). “Il quarto trimestre del 2020 si è chiuso con una crescita dell’export italiano verso i Paesi extra Ue del 4% rispetto al periodo precedente nonostante il mese di dicembre che ha visto un calo congiunturale del 4,6% rispetto a novembre. Rispetto a Dicembre 2019, l’export invece cresce su base annua del 3,1% (era +2% a Novembre). Il saldo commerciale a Dicembre 2020 è stimato in +7,9 miliardi, in crescita dai 6,8 miliardi di Dicembre 2019.” (cit. ANSA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2