Algeria. Arrivano le prime dosi del vaccino russo Sputnik V - Ilmetropolitano.it

Algeria. Arrivano le prime dosi del vaccino russo Sputnik V

(DIRE) Roma, 29 Gen. – L’Algeria ha previsto per oggi l’arrivo delle prime dosi del vaccino per il Covid-19 Sputnik V, sviluppato dall’istituto di ricerca statale russo Gamaleya. A renderlo noto e’ stata la ministra delle Comunicazioni, Houda-Imane Faraoun. Stando alla dirigente, il piano di immunizzazione con questo prodotto comincera’ gia’ domani a partire dalle persone anziane e il personale sanitario della provincia di Blida, nel nord del Paese. Il preparato russo e’ stato acquistato ufficialmente il 30 dicembre e approvato dalle autorita’ algerine il 10 gennaio. Il suo arrivo era inizialmente previsto per meta’ gennaio. Stando al quotidiano El Watan invece, nelle prossime ore sarebbe previsto anche l’arrivo delle prime dosi del vaccino Covidshield, prodotto dall’azienda farmaceutica indiana Serum Institute e messo a punto dall’universita’ di Oxford e dalla multinazionale anglosvedese AstraZeneca. L’arrivo dei vaccini, scrive sempre El Watan, sembrava non riuscirsi a concretizzare entro la fine di questo mese. Alla luce dei ritardi, pero’, la settimana scorsa il primo ministro, Abdelaziz Djerad, ha istituito un comitato intersettoriale ad hoc composto dai ministri di Finanze, Industria farmaceutica ed Esteri, oltre che dal direttore dell’istituto di ricerca Pasteur. L’Algeria si e’ detta disponibile a condividere le sue quote di vaccino con la vicina Tunisia, stando a quanto riportano i media locali. (Est/ Dire) 11:48 29-01-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1