Coronavirus, Afghanistan: India invia prime 500.000 dosi di vaccino, attesa approvazione OMS - Ilmetropolitano.it

Coronavirus, Afghanistan: India invia prime 500.000 dosi di vaccino, attesa approvazione OMS

foto di GNS

11:28 – Domenica 7 Febbraio 2021, a un anno dalla registrazione del primo caso locale, l’Afghanistan ha ricevuto le prime 500.000 dosi del vaccino contro il Coronavirus di AstraZeneca dall’India, attualmente il Paese è in attesa dell’approvazione di emergenza dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per poter usare il vaccino sulla popolazione. A seguito dell’approvazione, le dosi verranno somministrate inizialmente agli operatori sanitari del paese e ai cittadini anziani, soprattutto se hanno una storia gravi disturbi cronici. “I vaccini che abbiamo ricevuto sono soggetti al processo di certificazione dell’OMS. Secondo la nostra conversazione con l’OMS, ci hanno detto che il processo di approvazione di questa certificazione del vaccino richiede da una settimana a 10 giorni “, afferma il ministro della Salute afghano Wahid Majrooh, nel frattempo le dosi verranno conservate a Kabul. L’Afghanistan è vessato da decenni di guerra che hanno devastato la popolazione, l’arrivo del Coronavirus ha segnato ulteriormente il Paese che ha registrato 55.335 casi di contagio dall’inizio della Pandemia e 2.410 decessi. Tali numeri potrebbero tuttavia essere di gran lunga superiori, in quanto l’Afghanistan non gode di un numero  illimitato di test per la popolazione, per tanto solo alcuni hanno potuto usufruirne. (cit. AL-JAZEERA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2