Economia, Regno Unito: crollo record del 9,9% nel 2020 - Ilmetropolitano.it

Economia, Regno Unito: crollo record del 9,9% nel 2020

11:17 – Il Regno Unito ha battuto il record del più grande calo annuale della produzione, la quale nel 2020 è diminuita del 9,9%, mentre il PIL è cresciuto dell’1%. Sebbene gli effetti del terzo lockdown da Coronavirus obbligherà l’economia del Paese a ridursi bruscamente, pare improbabile vedere due trimestri consecutivi di contrazione, scrive AL-JAZEERA. “L’economia del Regno Unito è cresciuta dell’1,2% solo a Dicembre, dopo un calo del 2,3% della produzione a Novembre, quando si è verificato un blocco parziale, lasciando la produzione del 6,3% inferiore rispetto a Febbraio prima dell’inizio della pandemia”. A seguito dei nuovi blocchi e dell’interruzione della Brexit, la Banca d’Inghilterra esclude una ripresa nel 2021, auspicando per il 2022 un ritorno alle dimensioni pre-pandemia. (cit. AL-JAZEERA)

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi