Iraq, Usa: non tolleriamo attacchi - Ilmetropolitano.it

Iraq, Usa: non tolleriamo attacchi

Gli Stati Uniti d’America manifestano indignazione preoccupazione per la situazione in Iraq, dove si sono verificati degli attacchi contro strutture della coalizione internazionale a guida USA. L’obiettivo questa volta è stato una base che ospita unità della Coalizione Internazionale per il contrasto ai terroristi del Daesh, situata nella zona  dell’aeroporto internazionale. A fare sentire la voce della nuova amministrazione Biden è il segretario di Stato americano Anthony Blinken: “Attacchi al personale e alle strutture degli Stati Uniti e della coalizione in Iraq non saranno tollerati”. Il riferimento è al recentissimo attacco missilistico contro una base aerea di Erbil, nella regione del Kurdistan iracheno, in cui sono rimaste ferite 9 persone (1 soldato americano e 8 contractor) mentre un altro soggetto (contractor) ha perso la vita. L’Unione Europea è ovviamente al fianco degli USA nella presa di posizione contro le violenze subite in questi giorni e tramite i ministri degli esteri dei paesi più importanti ha reso nota la sua posizione di supporto alle indagini in Iraq. Da ricordare che l’8 Marzo ci sarà una storica visita di Papa Francesco nel Paese medioorientale.

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1