Marte. Il rover della NASA è arrivato ed ha inviato i primi filmati sulla Terra - Ilmetropolitano.it

Marte. Il rover della NASA è arrivato ed ha inviato i primi filmati sulla Terra

Un lungo applauso ha salutato l’arrivo sulla terra del segnale emesso dal rover Perseverance non appena atterrato su Marte. Il robot della NASA ha anche già inviato le prime foto del suolo marziano. Le comunicazioni tra la Terra e Marte arrivano con un leggero ritardo, circa 11 minuti, a causa dell’enorme distanza che separa i due pianeti del Sistema Solare. Questa missione spaziale ha l’obiettivo dichiarato di ricercare tracce di vita sul Pianeta Rosso, oltre che raccogliere campioni di suolo. Il viaggio di Perseverance verso Marte è iniziato il 30 Giugno 2020 il robot è stato trasportato dal Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa. Il rover è atterrato in una zona nota come cratere Jazero, un antichissimo lago ormai asciutto, il luogo ideale per cercare forme di vita. Alla ricerca su Marte parteciperà anche un gruppo di ricercatori italiani dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf).

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1