Nigeria. Assalto a scuola, studenti ancora in mani di rapinatori - Ilmetropolitano.it

Nigeria. Assalto a scuola, studenti ancora in mani di rapinatori

Sequestrati da un commando armato nello stato centrale di Niger 

(DIRE) Roma, 22 feb. – Sono state tutte rilasciate le 53 persone che erano state sequestrate la settimana scorsa da uomini armati mentre si trovavano a bordo di un pullman nello Stato di Niger, nel centro della Nigeria. Sono ancora in custodia dei “banditi”, invece, le 42 persone rapite in una scuola sempre dello stesso Stato nigeriano e sempre la settimana scorsa. Il governatore del Niger, Abubakar Sani Bello, ha accolto oggi nella sede centrale dell’esecutivo locale, nel capoluogo Minna, le 53 persone rilasciate. Non e’ chiaro quali siano state le modalita’ del rilascio, mentre Bello ha affermato che le autorita’ locali hanno sostenuto una settimana di “dialoghi, consultazioni, notti insonni e duro lavoro” per far si che venissero liberati i 53. Stando al quotidiano Nigerian Tribune, le persone rimesse in liberta’, tra le quali si contavano anche 20 donne e nove minori, apparivano “esauste e malnutrite”. La portavoce del governo locale, Mary Noel-Berje, ha riferito alla stampa anche aggiornamenti relativi al rapimento di 42 tra studenti, membri dello staff e loro familiari di un college della citta’ di Kagara, avvenuto nella notte tra martedi’ e mercoledi’ scorsi. La dirigente ha detto che le persone “restano ancora nelle mani dei rapitori” ma che “si sta facendo di tutto per liberarli”. Un aereo diretto a Minna con a bordo dei militari che dovevano prendere parte alle ricerche delle persone sequestrate si e’ schiantato ieri nei pressi della capitale Abuja ieri. I sette militari a bordo sono morti. (Est/ Dire) 19:13 22-02-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1