Coronavirus, Giappone: tre Prefetture chiedono riduzione misure - Ilmetropolitano.it

Coronavirus, Giappone: tre Prefetture chiedono riduzione misure

09:38 – La rassicurante e costante diminuzione dei contagi dovuti al Coronavirus ha spinto tre Prefetture del Giappone a chiedere “al Governo Centrale di anticipare la rimozione dello stato di emergenza, in vigore fino al 7 Marzo” 2021, scrive ANSA, avviato da Tokyo il 7 Gennaio 2021 ed esteso a 11 prefetture. Il Ministro per la Rivitalizzazione economica, in carica per l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, Yasutoshi Nishimura, ha ricevuto le richieste da parte dei governatori di Hyogo, Kyoto e Osaka, i quali sottolineano “i miglioramenti delle criticità nelle strutture sanitarie e il minor numero di ospedalizzazioni dei pazienti con gravi patologie”, dunque il Premier Yoshihide Suga e Nishimura, assieme al ministro della Salute Norihisa Nomura si riuniranno per prendere una decisione al riguardo nella giornata di domani. Nonostante tali richieste, Tokyo continua ad essere la prefettura più colpita ed ha registrato 109.417 casi di contagio e 1.271 dall’inizio della Pandemia di Coronavirus, e le ultime statistiche mostrano come i decessi avvenuti in questi giorni siano relativi a individui con più di 65 anni di età. (cit. ANSA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2