Congo. Scatta l'obbligo avviso ambasciatori che lasciano Kinshasa - Ilmetropolitano.it

Congo. Scatta l’obbligo avviso ambasciatori che lasciano Kinshasa

Decisione consiglio sicurezza convocato da Presidente Tshisekedi
(DIRE) Roma, 24 Feb. – Gli ambasciatori e gli altri responsabili e rappresentanti di missioni internazionali non potranno piu’ lasciare Kinshasa per recarsi in altre regioni della Repubblica democratica del Congo senza previa comunicazione al ministero degli Esteri locale. La decisione e’ stata adottata nel corso di un consiglio di sicurezza, convocato ieri al palazzo presidenziale dal capo dello Stato Felix Tshisekedi. La misura, della quale informano fonti della stampa locale, e’ stata concordata dopo l’agguato di lunedi’ nella provincia del Nord Kivu nel quale sono rimasti uccisi l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista del World Food Programme Mustafa Milambo. Nel corso della riunione, a Kinshasa, e’ stata discussa l’instabilita’ delle regioni orientali, dove operano decine di milizie armate. (Dire) 13:34 24-02-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1