"Il bianco attacca il nero". YouTube blocca un canale di scacchi - Ilmetropolitano.it

“Il bianco attacca il nero”. YouTube blocca un canale di scacchi

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Sembrerebbe una news di qualche giornale satirico ed invece è accaduto davvero alla piattaforma social più conosciuta per i video. Probabilmente l’algoritmo designato a fare rispettare le “Netiquette” ha confuso dei termini valevoli per il gioco degli scacchi con l’istigazione alla violenza razziale. Ciò dimostra che l’intelligenza artificiale, seppur abbia fatto passi da gigante, non riesca ancora a sostituire in tutto il ragionamento del cervello umano. Questo inconveniente è accaduto ad famoso giocatore di scacchi croato, Antonio Radic, proprietario del canale YouTube forse più famoso al mondo e che condivide video relativi al gioco degli scacchi. Il canale vanta oltre 1 milione di iscritti tra appassionati e giocatori. Non si può sapere quale algoritmo venga utilizzato da Google e quindi da Youtube per selezionare le parole ma è certo che l’inconveniente potrebbe ripetersi in quanto in alcune circostanze i termini traggono in inganno il programma che le analizza.

 

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.