CPO, 26 e 27 Febbraio: “Orfani di femminicidio, opportunità per il futuro di chi resta.Tutele, evoluzioni normative e risvolti psicologici” - Ilmetropolitano.it

CPO, 26 e 27 Febbraio: “Orfani di femminicidio, opportunità per il futuro di chi resta.Tutele, evoluzioni normative e risvolti psicologici”

L’impegno in ambito di formazione per l’Avvocatura del Comitato pari opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria continua con la realizzazione del nuovo evento che riguarda i bambini e i ragazzi orfani a seguito di un crimine domestico e che costituiscono il volto nascosto della violenza di genere. La condizione drammatica che si trovano a vivere questi “orfani speciali” impone la messa in campo di strumenti adeguati ed efficienti, idonei a dare una risposta celere ai loro molteplici bisogni, anche con riferimento al nuovo contesto familiare. E’ proprio questo l’intento di questo importante evento di formazione in due giornate.

Niente e nessuno potrà mai colmare il vuoto che ciascun orfano di femminicidio porta nel proprio cuore ma, quantomeno, si spera che possa trovare un sollievo, seppur piccolo, grazie a borse di studio, spese mediche, formazione e inserimento al lavoro. L’evento e’ realizzato su piattaforma teams con il patrocinio dell’Ordine forense reggino e di concerto con l’Associazione Nazionale Forense di Reggio Cal. Nella prima giornata, dopo i saluti istituzionali del Dr. Luciano Gerardis -Presidente Corte d’Appello Reggio Cal., del Dr. Roberto Di Palma -Procuratore Capo c/o Trib. Minori RC, dell’Avv. Rosario Infantino- Presidente COA RC, della dr.ssa Rosanna Scopelliti – Assessore Istruzione e Legalità Comune RC, dell’Avv. Davide Barberi- Presidente AIGA RC e dell’Avv. Sergio Mazzu’-Segretario ANF RC, seguiranno le pregiate relazioni del Dr. Paolo Ramondino -Magistrato Tribunale dei Minori RC, del Dr. Stefano Callipo -Presidente Osservatorio Naz. Violenza e Suicidio e della Presidente del CPO COA RC Avvocata Giuliana Barberi. Il convegno e’ introdotto dal Vice presidente del CPO Avv. Lucio Dattola e moderato dal Segretario del CPO avv. Giuseppe Mazzetti. Dopo una interessante tavola rotonda moderata dall’avvocata Alessandra Nucera con gli interventi degli avvocati Avv.ti Anna Bellantoni, Betty Spano’, Antonio Morabito e Teresa Ciccone, tutti Componenti CPO COA RC, concludera’ la giornata di evento l’intervento della Senatrice Valeria Valente -Presidente della Commissione contro il femminicidio al Senato, moderata dall’avvocata Giuliana Barberi.

Nella seconda giornata di convegno i saluti istituzionali saranno delle autorita’ di pari opportunità del territorio, con l’Avvocata Giuliana Barberi- Presidente CPO COA RC-Vice Presidente Rete CPO Ordini Forensi Calabria, la Dr. Cinzia Nava –Presidente CPO Regione Calabria, la Dr. Tonia Stumpo- Consigliera parita’ Reg. Cal., l’Avvocata Angela Davoli- Presidente Rete CPO Calabria, l’Avvocata Paola Carbone-Consigliera parita’ Citta’ Metro e l’Avvocata Mariarita Stilo- delegata COA CPO RC. Seguiranno gli interventi degli illustri relatori Dr.ssa Stefania Ciervo, Magistrato componente CPO CG, Dr.ssa Dominella Quagliata Consulente P.O. Staff di Presidenza Consiglio Naz. Ordine degli Psicologi, Avv. Francesco Federico Vicepresidente. ANF RC e Dr. Angelo Gaglioti, Magistrato, Sostituto Procuratore Repubblica presso Trib. Minori RC. Il Convegno e’ introdotto dall’Avv.Vito Crimi e moderato dall’Avv. Giuseppe Marino entrambi componenti del CPO. Ancora, dopo una interessante tavola rotonda moderata dall’avv. Giuseppe Pizzi con gli interventi degli Avv.ti Antonella De Carlo, Francesco Gatto, Grazia Minniti e Valeria Romeo, Componenti del CPO COA e di ANF RC, concluderà la giornata di evento l’intervento della Assessora Ing. Domenica Catalfamo –delegata alle pari opportunità della Regione Calabria.

Il CPO dell’Ordine Forense di Reggio Calabria svolge il suo mandato ed il suo impegno orientato su tutte le tematiche che investono le tematiche delle pari opportunità, partendo dalla formazione per gli Avvocati e gli studenti di alcune scuole cittadine, grazie a un importante prossimo progetto sulla legalità e le pari opportunità. Il Comitato porta avanti l’importante impegno in tema di diritti umani, aderendo a diverse campagne di sensibilizzazione e di contrasto ad ogni forma di discriminazione, violenza e ancora di persecuzione di categorie di persone deboli e vulnerabili e tra questi i colleghi Avvocati che svolgono la professione in Paesi in cui la Dittattura e’ di impedimento alla realizzazione della difesa dei diritti delle persone ad opera degli Avvocati che vengono per questo perseguitati. Il CPO ha partecipato ancora a Campagne di solidarietà soprattutto durante il periodo di emergenza covid e provvede al controllo a garanzia della realizzazione delle pari opportunità nell’accesso e nello svolgimento della professione di Avvocato, anche e soprattutto nel corso delle udienze in cui il CPO vigila per il rispetto del legittimo impedimento di tutti gli attori del processo e che non si realizzi alcuna disparità o discriminazione della persona. Particolare attenzione infine il Comitato dedica alle politiche di genere e all’impegno sociale su tutti i temi delle pari opportunità con particolare attenzione a fenomeni di violenza e discriminazione anche nella nostra citta’, perche’ l’Avvocato deve innanzi tutto realizzare l’alto ruolo sociale che gli viene riconosciuto dalla Costituzione, dovendo, quindi, essere presente, interessato e pronto ad intervenire a supporto e a tutela dei diritti delle persone vittime di violenza e di discriminazioni nella nostra Societa’.

Il Comitato pari opportunità del COA di Reggio Cal. eletto nel 2019 e’ composto dagli Avvocati Giuliana Barberi, Presidente, Giuseppe Mazzetti, segretario, Lucio Dattola, Vicepresidente e dai Consiglieri del Direttivo Giuseppe Marino, Anna Bellantoni, Antonio Morabito e dai componenti e coordinatori commissioni, Teresa Ciccone, Alessandra Nocera, Vito Crimi, Antonella De Carlo, Betty Spano’, Giuseppe Pizzi, Valeria Romeo, Monica Delle Donne ed Elena Cozzupoli .

La partecipazione all’evento è gratuita e conferisce agli Avvocati il conseguimento di CF anche in deontologia.

Comunicato stampa  – Comitato pari Opportunità Ordine Forense Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1