Covid. Merola pressa la regione: Bologna subito in zona rossa - Ilmetropolitano.it

Covid. Merola pressa la regione: Bologna subito in zona rossa

“A 1.000 ricoveri salta la sanità, chiudere e farlo in fretta”

(DIRE) Bologna, 1 Mar. – Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, chiede la zona rossa il prima possibile. “La situazione e’ da zona rossa, sto chiedendo alla Regione di decidere in fretta quando”, dice Merola, primo cittadino del Comune capoluogo e della Citta’ metropolitana: “Prima facciamo meglio e'”. L’appello arriva a meta’ mattina da piazza Maggiore, dove il sindaco e’ in collegamento con L’aria che tira, su La7. “Tira una brutta aria”, esordisce Merola. “La situazione sta peggiorando, siamo quasi nella situazione di diventare zona rossa. Abbiamo una media di 417 casi su 100.000 persone, 22 Comuni sono sopra la media e in particolare 12 Comuni sono oltre i 500 casi. Questo significa che siamo gia’ in zona rossa, sto chiedendo alla Regione di accelerare al massimo la decisione”. Quanto ai ricoveri negli ospedali, “siamo a 850- sottolinea ancora Merola- se arriviamo a mille ricoveri si compromette il sistema sanitario. Stiamo gia’ riducendo gli interventi di chirurgia, del 40-50%. Per salvaguardare la nostra sanita’ e’ urgente prendere un provvedimento e decidere in tempo. Se sono favorevole alla zona rossa? Si’, e bisogna agire in tempo. Prima facciamo meglio e’. Sono gli ultimi episodi, bisogna stringere i denti ed essere duri. Contiamo sul piano vaccinazioni, che si sblocchi al piu’ presto ma adesso la situazione da quello che mi dice l’Ausl e’ da zona rossa, per cui sto chiedendo alla Regione di decidere in fretta quando”. A Merola viene chiesto anche se questa situazione non confligga con la riapertura dei ristoranti a cena proposta alcuni giorni fa dal governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. “Basta seguire i dati di contagio, i dati di contagio mi dicono che oggi siamo in zona rossa. L’affermazione di Bonaccini riguarda una situazione di tranquillita’. Purtroppo oggi non siamo cosi'”, commenta Merola. Quindi, ribadisce il sindaco, “bisogna decidere in fretta di diventare zona rossa per riuscire a diminuire la pressione sui nostri ospedali”.
(Bil/ Dire) 12:03 01-03-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1