Vaccini anti-covid, intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio - Ilmetropolitano.it

Vaccini anti-covid, intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio

Il commissario della Sanità ha inviato una nota alle Asp su input del presidente della Regione. Tutelate le persone più fragili e i loro conviventi

Presidenza – Catanzaro, 02/03/2021

Sulla base di quanto stabilito nell’ultima riunione dell’Unità di crisi regionale per l’emergenza Covid-19, il commissario straordinario della Sanità – su input del presidente della Regione Calabria – ha disposto, a partire da oggi, l’intensificazione delle vaccinazioni dei soggetti a rischio con patologie pregresse, nonché degli accompagnatori e dei soggetti conviventi.

In particolare, nella nota inviata dal commissario alle cinque Aziende ospedaliere provinciali della Calabria, si fa riferimento «alle persone estremamente vulnerabili, affette da patologie severe con immunodeficienza, anche pregresse, rientranti nelle “Aree di patologia” individuate a livello nazionale e identificate sulla base di un maggior rischio e di condizione di fragilità, con i loro accompagnatori e/o conviventi. Tali soggetti, infatti, hanno un rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o anche letali di Sars-Cov2».

«Per una maggior efficacia – riporta la nota – tale attività di vaccinazione deve essere svolta dai medici di Medicina generale presso i propri ambulatori, ovvero presso i centri di vaccinazione delle Aziende ospedaliere provinciali».

Fonte https://portale.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view.cfm?21345

Recommended For You

About the Author: PrM 1