Texas, Mississippi: "OPEN 100%", stop obbligo mascherine - Ilmetropolitano.it

Texas, Mississippi: “OPEN 100%”, stop obbligo mascherine

10:17 – Greg Abbott, Governatore del Texas, e Jonathan Tate Reeves, Governatore del Mississippi, nonostante gli incalzanti moniti dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) e la ferma contrarietà del Presidente Joe Biden, hanno deciso di revocare l’obbligo delle mascherine anti Coronavirus, inoltre dalla giornata di oggi, Mercoledì 3 Marzo 2021, tutte le attività dei due Stati possono operare a a piena capacità. A tal riguardo il Governatore del Texas afferma, secondo TGCOM 24: “A partire da Mercoledì le imprese di ogni tipo possono riaprire al 100% della loro capacità. Grazie ai progressi medici nei vaccini e nei trattamenti con gli anticorpi monoclonali  il Texas ha ora i mezzi per proteggere i texani dal virus”. Il Governatore desidera permettere ai cittadini texani di riprendere le normali attività lavorative, in quanto la posizione del Texas a livello di contagi giornalieri è migliore rispetto ad Ottobre 2020. Abbott riconosce che “il Coronavirus non è scomparso”, per tanto l’ordine esecutivo permette ampia libertà al comportamento delle imprese, le quali “possono limitare la capacità dei loro locali o implementare i protocolli sanitari”. Il Governatore del Mississippi aggiunge che il vaccino anti Coronavirus viene distribuito velocemente, inoltre sulla sua pagina Twitter si legge: “Gli ordini esecutivi che hanno interferito con la vita delle persone sono stati i peggiori, ma l’unico possibile, intervento per gran parte dell’ultimo anno. Ora ci stiamo concentrando sulla rapida distribuzione dei vaccini. Stiamo smettendo di dire alle persone cosa possono e non possono fare.” (cit. TGCOM 24)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2