Covid. Istat: 28,8% famiglie dichiara peggioramento situazione economica - Ilmetropolitano.it

Covid. Istat: 28,8% famiglie dichiara peggioramento situazione economica

(DIRE) Roma, 10 Mar. – Nel 2020 il 28,8% delle famiglie ha dichiarato un peggioramento della situazione economica rispetto all’anno precedente, dal 25,8% del 2019. Lo rileva l’Istat nel Rapporto Bes. Tale deterioramento ha interessato il 30,5% delle famiglie nel Centro, il 28,8% nel Nord e il 27,7% nel Mezzogiorno. A percepire una condizione economica in peggioramento sono state soprattutto le famiglie con 3 o piu’ componenti, le persone sole sotto i 65 anni e le famiglie dove vive almeno un minore. Piu’ tutelate le famiglie dove il grado di istruzione risulta piu’ elevato, cosi’ come quelle composte da persone anziane, sia sole che in coppia. L’istituto osserva che nell’anno precedente la pandemia (2019) gli indicatori legati alle capacita’ reddituali e alle risorse economiche, che consentono alle famiglie di raggiungere un determinato standard di vita, avevano registrato sostanziali segnali di miglioramento. (Tar/ Dire) 10:58 10-03-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1