Germania, Volkswagen: tagli ai posti di lavoro, fino a 4.000 pensionamenti - Ilmetropolitano.it

Germania, Volkswagen: tagli ai posti di lavoro, fino a 4.000 pensionamenti

10:38 – La grande casa automobilistica Volkswagen (VW) ha deciso, secondo fonti interne riportate da AL-JAZEERA, di pensionare fino a 4.000 lavoratori quest’anno, attraverso il pensionamento parziale ai nati nel 1964 e il pensionamento anticipato ai nati dal 1956 al 1960. Tale mossa potrebbe costare centinaia di milioni di Euro, tuttavia permetterebbe di tagliare i costi dei posti di lavoro del personale, “in relazione al programma da attuare nei sei stabilimenti tedeschi del principale marchio VW, che ora impiegano circa 120.000 persone”, il quale include anche l’aumento del budget per la formazione fino a 200 milioni di Euro. Il programma attuato da Volkswagen include anche l’aumento della quota per sviluppare il software VW al 60%, inoltre la casa automobilistica ha deciso di estendere il congelamento delle assunzioni fino alla fine del 2021. Tale programma mira a ridurre i costi aziendali “generali del 5% e i costi di approvvigionamento del 7% nei prossimi due anni”. (cit. AL-JAZEERA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2