India: più grande compagnia di Carbone volge attenzione a energia solare - Ilmetropolitano.it

India: più grande compagnia di Carbone volge attenzione a energia solare

11:54 – La Coal India Limited (CIL), la più grande azienda di estrazione di Carbone del Mondo, a deciso di continuare a chiudere le miniere, iniziando da quelle più piccole, con lo scopo di perseguire “aggressivamente” la scelta che volge l’attenzione dell’azienda al Green. A tal riguardo la CIL ha deciso di investire in un “progetto sull’energia solare da 3.000 megawatt in una joint venture con NLC India gestita dallo Stato“, afferma la BBC, con lo scopo di poter competere nelle aste solari indiane e offrire prezzi vantaggiosi sull’energia pulita. Il Presidente della CIL ha notato come il Carbone stia lentamente perdendo terreno nel mercato globale, il quale ha deciso di volgere le sue attenzioni a energie pulite provenienti da fonti rinnovabili, quali il Sole. Per convertire l’azienda sono stati disposti circa 1,7 miliardi di Dollari, di cui la metà verrà spesa entro il 2024. Sono state già chiuse circa 82 miniere e ridotti di 18.600 unità i posti di lavoro, ma la CIL prevede di aumentare tali cifre per proseguire investimenti sull’energia Green. Tali decisioni aziendali rientrano nel progetto dell’India di attuare un significativo cambiamento verso le fonti di energia rinnovabili per perseguire gli obiettivi climatici degli Accordi di Parigi, in cui il Paese “si è impegnato a ridurre le proprie emissioni fino al 35% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2005“. (cit. BBC)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2