Foresta tropicale: persi 4,2 mln di Ettari per deforestazione illegale e incendi - Ilmetropolitano.it

Foresta tropicale: persi 4,2 mln di Ettari per deforestazione illegale e incendi

12:19 – Il Global Forest Watch ha comunicato i nuovi allarmanti dati sulla deforestazione della foresta tropicale che, nonostante la grave crisi economica globale, è aumentata del 12% rispetto all’anno precedente, quindi nel 2020 è stata distrutta un’area pari alle dimensioni dei Paesi Bassi. Gli esseri umani hanno abbattuto e mandato in fumo circa 4,2 milioni di ettari della foresta tropicale vergine. Le rilevazioni satellitari mostrano come sia il Brasile il primo Paese a compiere la maggior quantità di deforestazione tropicale, la quale produce una grave emergenza climatica e una crisi della biodiversità. La Pandemia di Coronavirus e i consecutivi lockdown hanno spinto le persone verso le aree rurali, lasciando incustodite le foreste già vittime dei cambiamenti climatici, che sono state prese di mira negli abbattimenti illegali di alberi.  “Ecosistemi forestali molto ricchi coprono oltre il 30% della superficie terrestre e le foreste tropicali ospitano tra il 50 e il 90% delle specie terrestri. I circa 4 milioni di ettari di foreste tropicali distrutti nel 2020 hanno rilasciato 2,64 gigatonnellate di CO2, equivalenti alle emissioni annuali di 570 milioni di automobili“, scrive ANSA. La deforestazione è tra i più gravi danni dell’uomo, le foreste infatti sono i “serbatoi naturali di carbonio“, che rischiano di scomparire se non attentamente preservati e protetti. (cit. ANSA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2