OMS: Unione Europea deve velocizzare la vaccinazione a causa delle varianti - Ilmetropolitano.it

OMS: Unione Europea deve velocizzare la vaccinazione a causa delle varianti

foto di GNS

L’Europa è la seconda zona al mondo in termini di contagio della pandemia da Covid-19 con quasi un milione di morti e 45 milioni di casi. La diffusione del virus prosegue nonostante le misure di contenimento, tanto è che nella scorsa settimana, in base ai dati, nel Vecchio Continente si sono registrati 1,6 milioni di nuovi contagi e quasi 24 mila decessi. L’OMS bacchetta i governi europei rilevando che solo il 10% della popolazione totale ha ricevuto la prima dose del vaccino e che le inoculazioni di massa dei sieri anti-covid procedono molto lentamente. Il nemico in questa corsa verso l’immunità di gregge sono le varianti e soprattutto quella inglese, la cui diffusione,  pare dominante in Europa.

banner

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò