Effetto Coronavirus: diminuita aspettativa di vita della popolazione europea - Ilmetropolitano.it

Effetto Coronavirus: diminuita aspettativa di vita della popolazione europea

11:14 – Gli Stati dell’Unione Europea per la prima volta dopo anni di cosanti aumenti, hanno visto scendere vertiginosamente l’aspettativa di vita della popolazione, secondo i bilanci dell’Eurostat riferiti all’annualità 2020, anno del Coronavirus. La Spagna ha registrato il più grande calo di aspettativa di vita, circa 1,6 anni, “seguita da Bulgaria (-1,5), Lituania, Polonia e Romania (-1,4). In Italia il calo è stato di 1,2 anni con l’aspettativa di vita passata da 83,6 a 82,4 anni“, scrive AGI. Rispetto agli 84 anni del 2019, un neonato spagnolo del 2020 ha un’aspettativa di vita di 82,4 anni, il livello registrato nel 2010. “Germania e Francia hanno registrato rispettivamente un calo di 0,2 e 0,7 anni“. Cipro e Lettonia mantengono invariate le aspettative di vita della popolazione, al contrario Danimarca e Finlandia hanno registrato un lieve aumento di 0,1. (cit. AGI)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2