"Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d'artista": i vincitori della quarta edizione - Ilmetropolitano.it

“Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d’artista”: i vincitori della quarta edizione

Record di partecipanti alla Quarta Edizione del Concorso Internazionale “Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d’artista” in un festival della cultura nelle sue più variegate espressioni. Le Giurie hanno decretato la rosa dei vincitori di tutte le sei sezioni in programma, che di seguito riportiamo con preghiera di pubblicazione. In conseguenza dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, quest’anno la cerimonia di premiazione si terrà su piattaforma MEET domenica 9 maggio alle ore 17:00.

Sezione Silloge poetica inedita

Primo Classificato:

“Castello di carta” di Giuseppe Melardi

Secondo Classificato:

“Riflettendo trasparenze personali, il mio specchio” di Riccardo Gasparoli

Terzo Classificato:

“A volte scrivo” di Stefano Peressini in ex aequo con “I sentieri dell’intimità” di Sante Serra

Segnalazioni di merito:

“Giorni sfuggiti” di Giovanni Codutti e “Participio presente” di Francesco Mazzitelli

Sezione Narrativa Breve

Primo Classificato:

“Seme e germoglio” di Andrea Sabatini in ex aequo con “L’ultimo padiglione” di Francesco Gozzo

Secondo Classificato:

“Io e te ed il nostro tesoro nascosto” di Michele Ragosta

Terzo classificato:

“L’uovo dei pinguini” di Fabiola Discianni in ex aequo con “Inferno” di Alessandro Azzalin

Segnalazione di merito:

“Le piastrelle sepolte” di Sabrina Tonin;

Menzioni d’onore:

“Respiro” di Domenico Pujia e “Così parlò Nonno Casimiro” di Gabriele Andreani.

Sezione Poesia Singola

Primo Classificato:

“Cadere” di Liliana Paisa

Secondo Classificato:

“Di sera” di Edoardo Firpo

Terzo classificato:

“Accattone” di Chris Mao

Segnalazioni di merito:

“Mio silenzio” di Gaetano Mancuso;

“L’affinità è una composizione di Kandinskj” di Nicola Perasso.

Il Direttivo di NAÒS Arte&Cultura assegna il Premio Speciale Ingenium Poetica a Giuseppina Romanello.

Sezione Aforisma

Primo Classificato:

“Cielo” di Adriana Tasin

Secondo Classificato:

“Discriminazione” di Nicola Perasso

Terzo Classificato:

“Osare” di Grazia Dottore

Sezione Romanzo inedito:

Primo Classificato:

“Dalla Keleti all’Astoria” di Sabrina Tonin

Secondo Classificato:

“Quattro uomini in America” di Antonio Branda in ex aequo con “Io sono una famiglia – Il gabbiano” di Liz Chester Brown

Terzo Classificato:

“Hotel Paranoia” di Federico Venditti in ex aequo con “Mortetasse” di Daniele Antonio Cutrì

Segnalazione di merito:

“Il vento e la brezza” di Italia Chianello e “A occhi socchiusi” – La strana storia di uno psicanalista e di Adelaide” di Luca Nicoli ed Elisa Ferrari

Il Direttivo di NAÒS Arte&Cultura assegna il Premio Speciale Ingenium Romanzo a Giuseppe Milisenda per “Navigatori satellitari”.

Sezione Arti figurative:

Primo Classificato:

“Per le strade di Torino” di Angelo Cilione

Secondo Classificato:

“Passeggiata serale sul lungotevere” di Claudio Bonaccorsi

Terzo Classificato:

“Magica Umbria” di Antonio Rainone

Segnalazione di merito:

“U ballu du ciucciu” di Santo Federico

Recommended For You

About the Author: PrM 1