Spazio, Hubble: localizzate esplosioni FRB in 5 galassie lontane - Ilmetropolitano.it

Spazio, Hubble: localizzate esplosioni FRB in 5 galassie lontane

10:39 – La NASA sulla sua pagina Twitter ha pubblicato un post nel quale annuncia la nuova scoperta: “Immaginate questo: la potenza del sole in più di un anno – in 1/1000 di secondo. Le esplosioni radio veloci sono eventi straordinari che rimangono un mistero, ma con l’aiuto di NASA Hubble gli astronomi hanno localizzato queste esplosioni in 5 galassie lontane“. Sono state tracciate “le posizioni di cinque brevi e potenti esplosioni radio fino ai bracci a spirale di cinque galassie distanti“, afferma la NASA, denominati fast radio burst (FRB). Gli impulsi radio prodotti sono di breve durata, “meno di un battito di ciglia“, per tanto i ricercatori hanno avuto molte difficoltà per poterli studiare. Tali impulsi sono un evento straordinario che produce “tanta energia in un millesimo di secondo quanta ne fa il Sole in un anno“. Dal 24 Luglio 2001, data del primo FRB registrato, gli astronomi hanno scrutato i cieli alla ricerca di altri eventi simili al fine di poterne comprendere le cause e approfondire gli studi. Le foto pubblicate sul post Twitter mostrano le prime foto ad alta risoluzione dell’evento astronomico. “L’imagine ci consente di avere un’idea migliore delle proprietà complessive della galassia ospite, come la sua massa e il tasso di formazione stellare, oltre a sondare cosa sta succedendo bene nella posizione FRB perché Hubble ha una risoluzione così grande“, afferma un ricercatore. Resta ancora sconosciuta la causa di un FRB, ma le nuove immagini potrebbero aiutare gli studiosi a comprendere meglio il fenomeno. “Le galassie nello studio di Hubble esistevano miliardi di anni fa. Gli astronomi, quindi, stanno vedendo le galassie come apparivano quando l’universo aveva circa la metà della sua età attuale“. Studiando le immagini è stato possibile notare “una diversità della struttura del braccio a spirale, da strettamente avvolto a più diffuso, rivelando come le stelle sono distribuite lungo queste caratteristiche prominenti. I bracci a spirale di una galassia tracciano la distribuzione di stelle giovani e massicce. Tuttavia, le immagini di Hubble rivelano che gli FRB trovati vicino ai bracci a spirale non provengono dalle regioni più luminose, che risplendono della luce delle stelle pesanti“. La ricerca è ancora in corso, tuttavia le nuove immagini date da Hubble permetteranno di scoprire di più sui misteriosi fenomeni dell’Universo. (cit. NASA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2