La Spezia. Per eludere i controlli spaccia eroina a bordo di uno scooter, arresto - Ilmetropolitano.it

La Spezia. Per eludere i controlli spaccia eroina a bordo di uno scooter, arresto

Un cinquantenne tunisino, già gravato da precedenti specifici, è stato tratto in arresto per spaccio ieri mattina dagli uomini della Squadra Mobile della Questura della Spezia, diretti dal Commissario Capo dott. Mulas.

L’uomo era stato notato dagli investigatori nelle ultime settimane, a bordo di uno scooter, mentre avvicinava alcuni tossicodipendenti, sia in centro città compreso il quartiere Umbertino che in alcune zone periferiche. Gli operatori iniziavano ad utilizzare a loro volta un mezzo a due ruote, per ottenere i dovuti pedinamenti e riscontri, che non sono tardati.

Lo straniero, infatti, veniva notato ieri mattina mentre consegnava  tre dosi di eroina a Lerici ad un cliente italiano, dietro pagamento della somma di 150 euro, per poi allontanarsi velocemente verso La Spezia, dove gli operatori della Squadra Mobile, che non lo avevano mai perso di vista, lo fermavano nei pressi di Piazza Verdi per sottoporlo a controllo.

Trovato in possesso di un’altra dose di eroina, probabilmente destinata ad un ulteriore cliente nel capoluogo, gli investigatori effettuavano una perquisizione nell’abitazione del 50enne, ove veniva rinvenuta  e sequestrata ulteriore sostanza stupefacente, eroina, e la somma di 4500 euro, provento dell’attività di spaccio. L’uomo veniva quindi arrestato e condotto, nella mattinata odierna, dinnanzi all’Autorità Giudiziaria, che convalidava l’arresto e disponeva l’obbligo di presentazione al Comando Stazione Carabinieri di Ameglia. Ulteriori indagini in atto su fatti precedenti.

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/LaSpezia/articolo/244560bb5c1ec4d2e915358911

Recommended For You

About the Author: PrM 1