California, siccità: emerge dalle acque del Folsom Lake aereo scomparso nel 1965 - Ilmetropolitano.it

California, siccità: emerge dalle acque del Folsom Lake aereo scomparso nel 1965

10:37 – Il Folsom Lake vicino a Sacramento, in California, si sta lentamente prosciugando così come molti altri laghi e fiumi, per via della grave siccità che il Paese sta vivendo in questo periodo, rendendo visibili i fondali dei laghi. Grazie a tale catastrofica situazione climatica, è emerso dai fondali del Folsom Lake la carcassa completamente intatta dell’aereo “Piper Comanche 250, scomparso il primo dell’anno 1965“, scrive BBC, in cui persero la vita i tre passeggeri e il pilota, il corpo di quest’ultimo venne ritrovato poco dopo, mentre gli altri sono tutt’oggi dispersi. Il velivolo si scontrò contro piccolo aereo turistico Beechcraft Debonair, secondo le fonti dell’epoca, il quale riuscì a compiere un atterraggio di emergenza, mentre il Piper Comanche 250 precipitava nel lago. Una società di rilevamento stava facendo degli studi con il sonar dei fondali del lago, quando venne individuato il velivolo. “Il livello dell’acqua del lago Folsom è attualmente al 38% della capacità normale“, dunque è stato possibile scattare nitide foto della coda e dell’elica dell’aereo. Attualmente le indagini non sono state avviate, in attesa della decisione dello sceriffo per recuperare o meno l’aereo. (cit. BBC)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2