Dibattito pubblico a Cigliano (Na). Grande partecipazione e tanti progetti - Ilmetropolitano.it

Dibattito pubblico a Cigliano (Na). Grande partecipazione e tanti progetti

Hanno cominciato in uno stanzino ad Afragola e lentamente stanno diventando grandi. Si sono incontrati in località Cigliano a Pozzuoli sotto i gazebo, muniti di dossier, grafici e tenacia. Gli Incasanati, coordinamento a difesa della casa, hanno tenuto il primo di una lunga serie di incontri sul territorio per aggregare proprietari ed abitanti di immobili difformi all’interno del movimento di lotta in difesa del diritto al domicilio esteso ai beni. “Pozzuoli è una città divisa in due: da una parte la zona litoranea con gli ecomostri sulla spiaggia, ” ci racconta Silvestro del Giudice, referente di Incasanati per Pozzuoli “dall’altro lato ci sono le case senza titolo, uniche abitazioni per migliaia di famiglie che proprio in questo periodo storico non hanno alcun bisogno di essere privati dell’unico porto sicuro che hanno”.
foto da Incasanati coordinamento difesa della casa

L’iniziativa ha riscosso un buon successo: “Mi ritengo molto soddisfatta del risultato che abbiamo ottenuto: abbiamo raccontato alle persone di Pozzuoli la verità sui loro immobili, sbugiardando tecnici e politici che li hanno illusi per decenni” Commenta Valeria Vitolo, presidente del Coordinamento Incasanati – “Gli abitanti hanno risposto con entusiasmo e voglia di partecipare a questa iniziativa. Ci aspettiamo maggiore coinvolgimento al prossimo dibattito che si terrà Sabato  26 a Piazzetta a Mare” Il coordinamento ha organizzato molti altri appuntamenti in diverse città della Campania e del Lazio: “Sarà un’estate piena di impegni con il Tetto Sicuro Tour” continua Vitolo “Incontremo i gruppi di lotta nelle regioni del Centro e Sud Italia per prepararci alla manifestazione nazionale del 21 Settembre a Roma”. “Sembrava che la sorte dei proprietari di immobili difformi fosse ormai segnata e che le ruspe avrebbero demolito interi quartieri in Campania, mandando in bancarotta le amministrazioni comunali. Ma gli Incasanati si stanno muovendo veloci per raggiungere il loro obiettivo. Questo movimento cresce e fa sul serio” Chiosa la presidente Vitolo.

Recommended For You

About the Author: PrM 1