La tappa di Reggio Calabria della nuova edizione del Sand Basket Italia è stata rinviata al 21-22 luglio per problemi tecnici - Ilmetropolitano.it

La tappa di Reggio Calabria della nuova edizione del Sand Basket Italia è stata rinviata al 21-22 luglio per problemi tecnici

Reggio Calabria – Gli organizzatori del Planet Beach Arena con il referente regionale Ciccio Romeo, a seguito di problemi di natura tecnica in via di risoluzione, comunicano che la tappa regionale di Sand Basket è stata rinviata nei giorni 21 e 22 Luglio 2021.
La manifestazione si svolgerà sempre al Planet Beach Arena, il primo impianto sportivo outdoor e indoor dedicato agli sport su sabbia della città dello Stretto.

Come da programma le prime tre squadre delle due categorie della tappa si qualificheranno alla Finale Nazionale di Fiumicino dal 2 al 5 settembre. Riconosciuta nel 2018 come disciplina sportiva dall’AICS, il Sand Basket è nato con l’intento di valorizzare i litorali italiani, e promuovere l’attività ludico/sportiva all’aperto, con i conseguenti benefici che ne derivano, soprattutto, in prossimità del mare.
Lo sport praticato sulla sabbia aiuta a migliorare la forma fisica: dopo circa un’ora di gioco si consumano quasi 1200 calorie, favorisce lo sviluppo del corpo andando a lavorare sui muscoli delle gambe, dei glutei e delle braccia, sviluppa la capacità di equilibrio e anche quella di reattività essendo uno sport sia aerobico che dinamico.

Gli organizzatori invitano tutti a giocare a Sand Basket, uno sport alla portata di chiunque, atleti professionisti e semplici amanti della palla a spicchi. Le categorie previste sono: Under (12-16 anni), Senior (17+) e Femminile. Le squadre sono composte da 4 giocatori in campo e 4 in panchina, le sostituzioni possono essere effettuate in qualsiasi momento di una partita che viene suddivisa in quattro tempi da 7 minuti per le categorie Senior e Femminile, e in quattro tempi da 5 minuti per la categoria mini. Il cronometro si ferma solo in occasione di un fallo, di un tiro libero, di un time out.

Recommended For You

About the Author: PrM 1