CNA Federmoda al Phygital Sustainability Expo 2021 - Ilmetropolitano.it

CNA Federmoda al Phygital Sustainability Expo 2021

CNA Federmoda ha partecipato, patrocinandolo, al Phygital Sustainability Expo 2021, evento dedicato alla transizione ecosostenibile della moda e del design.

L’iniziativa si è tenuta lunedì 5 Luglio presso il complesso archeologico dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali in Roma organizzata dalla Sustainable Fashion Innovation Society (SFIS), presieduta da Valeria Mangani, un’associazione senza scopo di lucro dedita alla valorizzazione e promozione degli emergenti, delle PMI e delle start-up che desiderino innovare in maniera sostenibile il loro prodotto e alla sensibilizzazione dei consumatori sull’importanza di compiere scelte consapevoli nell’acquisto dei prodotti di abbigliamento e degli accessori.

Il Phygital Sustainability Expo è stato anche occasione per la presentazione da parte del Vicepresidente della Camera, on. Fabio Rampelli, della “Mozione parlamentare per la transizione ecologica del settore moda”.

A seguire Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda che, oltre a presentare alla platea i numeri del settore moda italiano in termini di imprese, occupati e fatturato, ha evidenziato l’importanza di sviluppare politiche e azioni sul tema della sostenibilità, una direttrice che l’Unione della imprese della moda di CNA ha imboccato da tempo attraverso un programma dedicato sia alle imprese che alle giovani generazioni portando CNA Federmoda già nel 2016 a sottoscrivere un protocollo d’intesa con il MIUR teso ad educare alla cultura della qualità, ai diritti del consumatore, al rispetto della legalità, dei diritti umani e della responsabilità sociale ed ambientale nel settore della moda anche per valorizzare le radici storiche, economiche, culturali e territoriali del Made in Italy.

Tanti i relatori, tra il quali: Marco Piu, Direttore dell’Associazione Tessile e Salute, Alessandra Prampolini, Direttore Generale WWF Italia, Giulio Lo Iacono di ASVIS, Vincenzo Sanasi d’Arpe, Presidente del World Food Programme Italia, Riccardo Giovannini di EY, Lorenzo Radice di Ferrovie dello Stato, Mario Baccini, Presidente Ente Nazionale per il Microcredito, che sono intervenuti presentando studi, ricerche nonché pubblicazioni scientifiche.

Valeria Mangani ha sottolineato come sia entusiasmante vedere i giovani e le aziende intraprendere con convinzione la strada della sostenibilità. Al tramonto, una sfilata nel segno della sostenibilità sulla millenaria passerella che si affaccia sui Fori Imperiali dove i brand, partecipanti al Phygital Sustainability Expo 2021, hanno declinato il concetto di innovazione e tradizione coniugandolo al rispetto dell’ambiente.

Recommended For You

About the Author: PrM 1