Prato. Rapinatore aggredisce una donna cinese per rubarle il telefonino: arrestato - Ilmetropolitano.it

Prato. Rapinatore aggredisce una donna cinese per rubarle il telefonino: arrestato

E’ successo Sabato pomeriggio 10 Luglio, intorno alle 13.30 nel quartiere del “Soccorso”, dove una quarantenne orientale, mentre stava parlando al telefono, camminando su via Alessandria, veniva sorpresa alle spalle da un uomo che, colpendola in testa, le prendeva il telefono cellulare per poi darsi alla fuga. A tutto ciò assisteva una donna che, assieme alla vittima, si metteva all’inseguimento dell’uomo; quest’ultimo poco più avanti cercava di nascondersi tra alcuni cespugli. Nel frattempo anche un agente in servizio presso la poco distante Sezione di Polizia Stradale, sentendo delle urla, usciva dall’Ufficio e giungeva sul luogo dove si era nascosto il rapinatore. Arrivavano sul posto anche le Volanti ed a questo punto, il rapinatore, vistosi alle strette, usciva dai rovi dove si era nascosto e non opponeva resistenza all’arresto per rapina ed al relativo accompagnamento in Questura. Qui veniva identificato per un cittadino marocchino di 32 anni, irregolare sul T.N. e trattenuto presso le locali camere di sicurezza. (foto di repertorio)

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/Prato/articolo/258760ec2e3b2cae4831963705

Recommended For You

About the Author: PrM 1