Lavoro. INPS: saldo assunzioni ad Aprile +398mila - Ilmetropolitano.it

Lavoro. INPS: saldo assunzioni ad Aprile +398mila

(DIRE) Roma, 22 Lug. – “Il saldo annualizzato (la differenza tra i flussi di assunzioni e cessazioni) ha risentito per larga parte del 2020 delle conseguenze dell’emergenza sanitaria presentando un andamento negativo da aprile a settembre; dopo il lieve recupero dei mesi di ottobre e novembre esso è ritornato ad essere negativo fino a febbraio 2021 (-37.000). A partire dal mese di marzo 2021 esso è tornato positivo e ad aprile fa registrare una crescita pari a +398.000”. Lo comunica l’Inps. “Questo risultato è frutto di un saldo positivo dei contratti a tempo indeterminato (+201.000), a tempo determinato (+109.000; questo saldo torna positivo dopo più di due anni) in somministrazione (+94.000) e stagionali (+11.000), modestamente negativi risultano i saldi del lavoro intermittente e dell’apprendistato. Poiché ad aprile 2020 il saldo annualizzato era risultato pari a – 251.000, il saldo registrato ad aprile 2021 indica che nel complesso le posizioni di lavoro dipendente extra-agricolo in essere ad aprile 2021 risultavano superiori non solo a quelle di aprile 2020 ma anche a quelle di aprile 2019 (+147.000). Ovviamente questa variazione positiva non tiene conto delle posizioni di lavoro sospese (per cassintegrazione) che possono essere di fatto cessate: esse verranno contabilizzate solo quando (e se) daranno luogo a cessazioni”. (Lum/ Dire) 11:33 22-07-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1