Giustizia, Potenti (Lega): Ok del Governo a rivedere criteri per l’accesso a Fondo vittime reati violenti - Ilmetropolitano.it

Giustizia, Potenti (Lega): Ok del Governo a rivedere criteri per l’accesso a Fondo vittime reati violenti

“Da oggi ci sono più speranze di colmare quella che è un’evidente ingiustizia tutta italiana. Parlo dell’accesso al Fondo per le vittime dei reati intenzionali violenti ad oggi limitato alle sole vittime e ai familiari titolari di un reddito molto basso. La Camera ha approvato un mio ordine del giorno, a cui il Governo ha dato parere favorevole dopo riformulazione, che impegna l’esecutivo a valutare la revisione dei criteri d’indennizzo delle vittime di reato violento. Ce lo chiede l’Europa che con una sentenza della Corte di Giustizia ha già evidenziato le responsabilità dell’Italia per il mancato adeguamento alla direttiva europea in questa materia. Le vittime sono tutte uguali e non devono esistere discriminazioni nell’accesso al Fondo creato per i risarcimenti nel caso in cui il reo risultasse nullatenente”. Lo dichiara in una nota l’On. Manfredi Potenti, deputato della Lega-Salvini Premier e membro II Commissione Giustizia della Camera.

Recommended For You

About the Author: PrM 1