Comunali. Roma, 45 giorni al voto: finite le ferie dei candidati, ecco i loro impegni - Ilmetropolitano.it

Comunali. Roma, 45 giorni al voto: finite le ferie dei candidati, ecco i loro impegni

di GNS

(DIRE) Roma, 17 Ago. – I candidati a sindaco di Roma sono ripartiti. Dopo alcuni giorni di riposo, chi al mare all’estero, chi in montagna ed altri ancora tra i borghi storici, Roberto Gualtieri, Enrico Michetti, Carlo Calenda e Virginia Raggi, sono pronti per la fase più calda della campagna elettorale, gli ultimi 45 giorni, quelli che ci separano dal 3 e 4 ottobre, quando i cittadini saranno chiamati a votare per il primo turno delle elezioni amministrative. I prossimi passi sono questi. Gualtieri è tornato da meno di 24 ore a Roma, dopo un paio di giorni di vacanza in Grecia. Per dopodomani è prevista la presentazione del suo programma completo, dopo le anticipazioni delle settimane scorse. L’evento è previsto al comitato in via Portonaccio. Il 2 Settembre si aprirà ufficialmente la campagna elettorale: da allora in poi il candidato Dem sarà su strada tutti i giorni, tra piazze, mercati e associazioni. Anche Michetti, il candidato del centrodestra, è tornato nella Capitale da pochi giorni dopo aver passato un brevissimo periodo di riposo in montagna. Stamattina è stato avvistato al comitato e dalla prossima settimana, riferiscono dal suo staff, partirà con un tour elettorale “da Ostia a Cesano” battendo tutti i quindici Municipi della Capitale.

Calenda ha invece passato le sue vacanze, molto social, in Umbria, a partire da Assisi e dintorni. Domani, inseguendo forse gli elettori romani ancora in vacanza, ha in programma un evento al Circeo, il giorno dopo ad Anzio. Il 24 probabilmente ad Ostia. Poi sarà il turno del XIV Municipio. Mentre è già al lavoro anche Andrea Bernaudo, candidato sindaco per Liberisti Italiani, quali sono, infine, i piani della sindaca di Roma in carica, Virginia Raggi? La campagna elettorale di Raggi ripartirà su due fronti, spiegano dallo staff della sindaca. Da un lato c’è la finalizzazione del dossier su Expo 2030, per arrivare alla candidatura di Roma da parte del Governo. Dall’altro la sindaca si concentrerà sulle periferie e sul rapporto coi territori. Proseguono gli eventi e gli incontri con attivisti e sostenitori in tutti i Municipi della Capitale. Raggi porterà in periferia anche le iniziative legate alla promozione del fondo per il microcredito, creato per sostenere famiglie, cittadini, piccoli imprenditori e commercianti in difficoltà economica a seguito della pandemia. (Zap/ Dire) 18:16 17-08-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1