Si barrica in gabinetto, volo Cipro-Zurigo costretto ad atterraggio a Graz in Austria - Ilmetropolitano.it

Si barrica in gabinetto, volo Cipro-Zurigo costretto ad atterraggio a Graz in Austria

Un A320 è stato costretto a uno stop fuori programma

Un aereo partito da Cipro e diretto a Zurigo, con 134 passeggeri a bordo, è stato costretto ieri a una fermata fuori programma a Graz, in Austria, dopo che un passeggero si è barricato all’inizio del volo nel gabinetto di bordo. Lo indica oggi la polizia austriaca. Dato che l’uomo non è più uscito dal cubicolo della toilette, il capitano dell’aereo ha deciso per sicurezza di atterrare a Graz. Interpellato dagli agenti di confine, il 51enne si è mostrato cooperativo, ha lasciato finalmente il gabinetto e indicato senza problemi il suo bagaglio, all’interno del quale non vi era nulla di sospetto o pericoloso. Nessuna anomalia è stata riscontrata nel bagno del velivolo. Interrogato dagli agenti, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, l’uomo non ha fornito alcuna giustificazione per il suo comportamento. Ha in seguito proseguito il viaggio in treno, mentre il volo è ripartito alla volta di Zurigo dopo una sosta su suolo austriaco di circa 45 minuti.

C.S. “Sportello dei Diritti”

Recommended For You

About the Author: PrM 1