Coronavirus, Cina: nuovi focolai di variante Delta a Putian, Xiamen e Quanzhou - Ilmetropolitano.it

Coronavirus, Cina: nuovi focolai di variante Delta a Putian, Xiamen e Quanzhou

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

10:36 – A Putian, una città di 3,2 milioni di abitanti nella provincia costiera del Fujian, in Cina, è stato scoperto un focolaio di Covid-19 composto da oltre 100 persone. Il focolaio sembra partito da una scuola elementare ed è dovuto alla diffusione della variante Delta, molto contagiosa. Le autorità locali, per tentare di frenare la diffusione del Coronavirus, hanno fatto un passo indietro, rispetto alle aperture cinesi, infatti sono state imposte nuove restrizioni sui viaggi, sono state chiuse le scuole e tutti i residenti di Putian dovranno sottoporsi ai test anti-Covid. Il primo gruppo di casi è legato a un genitore di uno dei bambini di una scuola elementare, al suo ritorno da Singapore nonostante la quarantena e i continui test negativi, è risultato positivo al Covid-19 con variante Delta, e sembrerebbe aver infettato il figlio, avviando così l’epidemia in tutta l’istituto scolastico. Il secondo gruppo è legato a un calzaturificio, in cui una persona era stata in stretto contatto con qualcuno proveniente da Putian, ed ha poi infettatto il sud di Xiamen. Il terzo gruppo di contagi è legato alla città di Quanzhou, invasa dalla variante Delta, dopo aver debellato la prima ondata con la politica “Zero Casi”. (cit. AL-JAZEERA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2