Coronavirus, Nuova Zelanda: estesa bolla di viaggio con Australia per timori contagi - Ilmetropolitano.it

Coronavirus, Nuova Zelanda: estesa bolla di viaggio con Australia per timori contagi

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

09:44 – La Nuova Zelanda ha esteso la bolla di viaggio con l’Australia per via della diffusione della variante Delta di Coronavirus nei due Paesi, come si evince dall’articolo precedente. La politica “zero contagi” della Nuova Zelanda, si è conclusa bruscamente con l’arrivo della variante Delta nella grande citta di Auckland, che risulta essere ancora in lockdown, nonostante il resto del Paese abbia riaperto. Nella seconda metà di Novembre, secondo le fonti di AL-JAZEERA, le autorità vaglieranno l’ipotesi di una riapertura dei viaggi verso l’Australia, se i casi dovessero diminuire. Nel frattempo le autorità stanno considerando una riapertura graduale dei confini all’inizio del prossimo anno. Il lento lancio della campagna di vaccinazione ha rallentato la risposta immunitaria del Paese, tuttavia le autorità hanno intensificato le vaccinazioni, grazie all’acquisto di dosi aggiuntive da Spagna e Danimarca. (cit. AL-JAZEERA)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2