MotoGP. GP San Marino, Bagnaia: siamo stati incredibili - Ilmetropolitano.it

MotoGP. GP San Marino, Bagnaia: siamo stati incredibili

“Il team ha fatto un lavoro perfetto”

(DIRE) Roma, 19 Set. – “Ho cercato di spingere tantissimo nei primi due, tre giri. Gli ultimi dieci sono stati complicati, ho cercato di spingere”. Lo ha detto Francesco Bagnaia al termine del GP di San Marino vinto sul circuito di Misano. Il pilota della Ducati ha poi detto che “oggi siamo stati incredibili, il team ha fatto il lavoro in modo perfetto, due vittorie di fila sono incredibili”. “Ho provato a spingere da subito – ha detto ancora Bagnaia – sono stato costante. È stata dura nel finale di gara, negli ultimi giri”. Dopo le difficoltà nell’ultima parte, a una decina di giri in cui è passato da 2″7 di vantaggio a sei decimi, il ducatista è riuscito a tenere testa alla Yamaha di Quartararo, che si era portato a poco più di un decimo dalla sua moto. “Nel finale- ha confermato Pecco- ho fatto il miglior ultimo T3 della mia gara”. Rispetto alla vittoria spagnola di Aragon, per Bagnaia quella di Misano è stata “più dura. Questa pista è più corta e ci sono più giri – ha detto – E poi qui il calo della gomma è diverso rispetto ad Aragon. Negli ultimi giri ho capito come non usare troppo il posteriore e questo mi ha permesso di guadagnare”. Ha comunque temuto un sorpasso di Quartararo: “Temevo che mi passasse nel Carro lento, ma sono riuscito a stare davanti”. Per Bagnaia “vincere due gare è bello, ma vincere in casa è speciale. Io pilota completo? Lo spero. La moto va da paura, noi stiamo gestendo nel migliore dei modi. Stiamo facendo un bel lavoro per il prossimo anno”. Una vittoria da festeggiare “con il team questa sera, a cena”. (Gas/ Dire) 16:28 19-09-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1