Australia, Melbourne: raro terremoto di Mwp 5,6 con forte boato provoca danni a edifici - Ilmetropolitano.it

Australia, Melbourne: raro terremoto di Mwp 5,6 con forte boato provoca danni a edifici

Foto di Andrew Martin da Pixabay

09:16 – Questa mattina, Mercoledì 22 Settembre 2021, alle 09:15 ora locale, il Sud-Est dell’Australia è stato colpito da un raro terremoto. Avvenuto vicino alla città rurale di Mansfield, nello stato di Victoria, a circa 180 km a Nord-Est di Melbourne, il terremoto è uno dei più forti mai registrati nel Paese con magnitudo 5,9 ad una profondità di 10 km. Al terremoto sono seguite, scrive AL-JAZEERA, “centinaia di scosse di assestamento, di cui una di magnitudo 4.0“. Il forte terremoto ha abbattuto muri e scosso gli edifici provocando il panico nella popolazione locale, che si è riversata nelle strade in cerca di riparo. Più di 1.000 case sono rimaste senza elettricità in tutto lo Stato, gli edifici di Melbourne hanno subito gravi danni e le strade sono disseminate di detriti e mattoni. Nono sono stati registrati dei feriti finora, ma il terremoto è stato avvertito a più di 800 km di distanza, fino ad Adelaide e a Sydney. L’Australia è un Paese a basso rischio sismico, infatti il terremoto più letale mai registrato è avvenuto nel 1989 con magnitudo 5,6 e ha causato 13 vittime. Il terremoto ha causato un forte e lungo boato che ha spaventato la popolazione locale, “come un grosso camion che passava“. (cit. AL-JAZEERA)

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi