Milano, dal Perù con la cocaina ingerita in ovuli: 4 arresti - Ilmetropolitano.it

Milano, dal Perù con la cocaina ingerita in ovuli: 4 arresti

La Polizia di Stato di Milano, nei giorni scorsi ha arrestato 4 cittadini peruviani per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: R.C.A. di 40 anni, M.A.T.C. di 25, J.A.P.B. di 51 e C.A.H.R. di 49. Gli agenti del Commissariato Comasina, nel corso dei servizi antidroga, hanno notato una vettura utilitaria, che girava spesso nella propria zona, a bordo della quale viaggiavano spesso 4 uomini e hanno deciso di verificare se si trattava di persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti.

foto di GNS

Giovedì pomeriggio dopo pranzo, notata l’auto in viale Monza, gli agenti l’hanno seguita sino a un hotel a Sesto San Giovanni (MI) dove, giunti a destinazione, due uomini sono scesi per accedere alla struttura. Dopo mezzora, uno dei due, R.C.A., è risalito a bordo con gli altri e si è recato, con uno zaino, in via Manzoni a Cologno Monzese (MI). Lì verso le ore 17.00, è stato avvicinato da un’altra persona cui ha consegnato del materiale ricevendo in cambio una busta nera e ha fatto immediato ritorno, ad alta velocità, verso l’hotel nei cui pressi i poliziotti hanno deciso di fermarli e controllarli, sospettando fosse appena avvenuta una cessione di droga: nella busta nera gli agenti del Commissariato Comasina hanno rinvenuto oltre 25mila euro e hanno deciso quindi di perquisire anche la stanza al cui interno era rimasto il quarto uomo sceso in precedenza, M.A.T.C., che è stato trovato in bagno mentre stava espellendo 20 ovuli di cocaina.

I due uomini che erano sempre stati in auto, invece, J.A.P.B. e C.A.H.R, avevano la disponibilità di una stanza in un altro hotel sestese dove, all’interno, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 120 ovuli di cocaina dal peso totale di oltre un chilo.

Dalla verifica della loro posizione sul territorio nazionale, è emerso come R.C.A. sia regolarmente dimorante in Italia e che gli altri tre connazionali siano arrivati a inizio settimana dal Perù con scalo a Madrid: i poliziotti del Commissariato Comasina proseguono le indagini per verificare l’appartenenza dei quattro a un’organizzazione dedita al traffico internazionale di droga con R.C.A. nel ruolo di referente per i “muli della droga” che giungono dal paese sudamericano.

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11946150520938536317969475

Recommended For You

About the Author: PrM 1