L'Università di Monaco utilizza i dati mobilità di Facebook per prevedere casi di covid - Ilmetropolitano.it

L’Università di Monaco utilizza i dati mobilità di Facebook per prevedere casi di covid

L’LMU (Università Ludwig Maximilian) di Monaco di Baviera, in Germania, utilizza i dati sulla mobilità di Facebook per prevedere i casi di infezione da covid-19 a livello locale.  L’LMU è la seconda più grande ed importante università della Germania. Il programma di Facebook noto col nome di “Data for Good” aiuta i ricercatori dell’Unione Europea a prevedere la diffusione del virus. E’ uno dei modi con cui il più importante e diffuso dei social di Mark Zuckerberg sostiene la ricerca nel vecchio continente.

 

 

 

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1