Russia, aereo che trasportava una ventina di paracadutisti è precipitato in Tatarstan - Ilmetropolitano.it

Russia, aereo che trasportava una ventina di paracadutisti è precipitato in Tatarstan

I soccorritori sono riusciti a trarre in salvo sette dei 23 occupanti. L’incidente sarebbe stato provocato da un problema a uno dei due motori

Un incidente aereo ha avuto luogo questa mattina intorno alle 10 nella regione di Kemerovo, in Russia. Un Let L 410 Turbolet, di proprietà di un aero club, è precipitato nella città di Menzelinsk. Lo rivela l’agenzia stampa russa Tass, citando una fonte dei servizi d’emergenza. L’aereo trasportava 23 persone, 21 delle quali erano paracadutisti. I primi soccorritori e i pompieri intervenuti sarebbero riusciti a estrarre sette superstiti dalla carlinga dell’aereo, mentre 16 persone avrebbero perso la vita. Un elicottero sta trasportando le squadre di soccorso sul posto, come dichiarato dal servizio stampa del Ministero delle situazioni di emergenza. Una testimone oculare, citata dall’agenzia Ria Novosti, ha raccontato: «È stato spaventoso. La prima cosa che abbiamo visto quando siamo arrivati è stato un aereo distrutto». I feriti sembravano sotto shock: «Uno di loro gemeva con veemenza, era chiaro che fosse in gravi condizioni». Secondo Ria Novosti l’incidente ha causato quattro morti e quindici feriti. A perdere la vita, rileva Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, sarebbero stati i due piloti e gli istruttori che si trovavano a bordo.

C.S. “Sportello dei Diritti”

Recommended For You

About the Author: PrM 1