Monza: individuato e denunciato perché entra in un negozio con un machete e minaccia un altro cliente - Ilmetropolitano.it

Monza: individuato e denunciato perché entra in un negozio con un machete e minaccia un altro cliente

foto da Questura di Monza

Gli agenti della Squadra Volante della Questura Monza e della Brianza sono intervenuti nella serata del 14 Ottobre in un esercizio commerciale che vende prodotti alimentari nel quartiere di San Rocco a seguito di segnalazioni di una persona armata di una grossa arma da taglio che minacciava un altro cliente, senza motivo, per lo stato psicofisico in cui si trovava, e che subito dopo si allontanava.

Le testimonianze del titolare del negozio e la visione dei filmati delle telecamere consentiva di riconoscere la persona come un uomo italiano quarantenne noto ai poliziotti con numerosi precedenti di polizia che attualmente è sottoposto alla misura dell’affidamento in prova presso l’abitazione della moglie sita nella stesso quartiere.

Gli Agenti, recatisi presso l’abitazione del sospettato, hanno rinvenuto sia l’arma, che risultava essere un grosso machete, sia il giubbotto verde indossato al momento dei fatti, ben visibile nelle immagini dell’impianto interno di videosorveglianza. L’uomo, vistosi scoperto, consegnava spontaneamente sia l’arma sia il giubbotto che venivano sequestrati. Condotto in Questura per essere compiutamente identificato è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/MonzaedellaBrianza/articolo/2231616ab19715477545019763

Recommended For You

About the Author: PrM 1