Successo di pubblico per lo speach del professore calabrese Peppino De Rose al TTG di Rimini - Ilmetropolitano.it

Successo di pubblico per lo speach del professore calabrese Peppino De Rose al TTG di Rimini

L’Europa per il Turismo italiano: i programmi di finanziamento per le imprese e i territori nel periodo 2021-2027 – Istruzioni per l’accesso

E’ stato un successo di pubblico per lo speach del prof. Peppino De Rose, esperto in politiche e programmi dell’Unione europea e docente di Impresa turistica e mercati internazionali presso l’Università della Calabria, per il più importante Marketplace del turismo in Italia che ha visto la partecipazione di più di 700 buyers provenienti da 40 Paesi del Mondo.

All’evento specifico hanno partecipato rappresentanti di organizzazioni pubbliche e private italiane e internazionali che si occupano di turismo e mercati internazionali, interessati a capire come partecipare attivamente ai programmi dell’Unione europea. E’ stato presentato il regolamento Ue che prevede un bilancio a lungo termine di 1 074,3 miliardi di EUR per l’UE-27 a prezzi 2018, compresa l’integrazione del Fondo europeo di sviluppo, insieme allo strumento per la ripresa Next Generation EU da 750 miliardi di EUR, che consentirà all’UE di fornire nei prossimi anni finanziamenti senza precedenti a sostegno della ripresa dalla pandemia di COVID-19 e delle priorità a lungo termine dell’UE nei diversi settori d’intervento.

E’ stata presentata anche la nuova guida per il turismo realizzata dalla Direzionale Generale Imprese e Industria della Commissione Europea, strumento utile per aiutare Enti locali, associazioni ed operatori del settore turistico, a orientarsi fra i diversi strumenti finanziari comunitari, rivestendo il turismo un ruolo fondamentale nello sviluppo di molte regioni europee, soprattutto di quelle in ritardo di sviluppo, per la forte ricaduta economica che produce e per il suo potenziale per la creazione di nuovi posti di lavoro, specialmente per i giovani.

Un percorso quello identificato dal prof. De Rose per enti locali, associazioni e imprese che sono chiamati a partecipare attivamente ai programmi dell’Unione europea per innescare uno sviluppo integrato dei territori italiani, favorendo la costruzione di prodotti turistici competitivi capaci di attrarre viaggiatori di tutto il mondo.

Recommended For You

About the Author: PrM 1