Accademia di Belle Arti Reggio Calabria: l'allieva Giulia Villareale partecipa a Fermhamente, Festival della Scienza di Fermo 2021 - Ilmetropolitano.it

Accademia di Belle Arti Reggio Calabria: l’allieva Giulia Villareale partecipa a Fermhamente, Festival della Scienza di Fermo 2021

Giulia Villareale, allieva dell’Accademia di Belle Arti Reggio Calabria, espone attraverso un video la sua primissima ricerca nell’ambito della progettazione transdisciplinare con la micro elettronica open source, dal 18 al 24 Ottobre 2021, in occasione di Fermhamente, Festival della Scienza di Fermo.

Giulia ha ideato e sviluppato, in collaborazione con la docente Giada Totaro, durante il corso di Progettazione multimediale dell’a.a. 2020/2021 del primo anno del biennio del Dipartimento di Decorazione, un dispositivo indossabile che mette insieme il campo dell’accessibilità, in particolare quello della diversa abilità visiva, con quello della fruizione di opere pittoriche all’interno di ampi contesti museali.

La giovane studentessa, grazie all’adozione del microcontrollore Arduino, ha realizzato il prototipo “Composizione”: la sua prima sperimentazione si basa proprio su una delle opere del pioniere della sinestesia tra suono e colore nel novecento, Vasilij Kandinskij, Composizione VIII (1913). Inoltre, lo studio dello spettro del visibile condotto da Isaac Newton ha completato il processo di “sonorizzazione” del quadro: esso avviene grazie ad un sistema tecnologico montato su una semplice visiera dotato di una piccola cassa acustica, il quale attiva una serie di note legate ai colori e alle forme del quadro, a seconda del movimento della testa del fruitore nel momento in cui osserva il quadro frontalmente.

Il progetto “Composizione. Dispositivo di fruizione pittorico musicale” è presente anche nella gallery virtuale del Festival Arte e Scienza, tenutosi a settembre 2021 presso il Museo del Rame e degli Antichi Mestieri di Tessano, in Calabria.

Maggiori informazione e video:

https://www.fermhamente.it/db-steam-atelier-2021 https://www.arte-scienza.it/virtual-exhibition/giulia-villareale/

http://www.steamatelier.eu/2021/10/05/composizione-a-cura-di-giulia-villareale-dellaccademia-di- belle-arti-reggio-calabria/

Breve biografia

Giulia Villareale è una giovane studiosa, nata a Palermo nel 1992. Diplomata presso l’Istituto Statale d’Arte V. Gerace di Cittanova, consegue la Laurea triennale presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria presso il Dipartimento di Pittura, con un punteggio di 110 e lode. Ha partecipato ad alcune mostre in qualità di artista e con il tempo si accorge di nutrire un interesse più ampio, appassionandosi alla Storia dell’Arte, all’Estetica, all’Iconografia e alla Critica d’Arte. In particolare, la sua ricerca attuale verte sullo studio approfondito dello scultore neoclassico, nonché suo antenato, Valerio Villareale, artista che, nonostante abbia ricoperto incarichi rilevanti e realizzato opere di enorme pregio, è ancora per lo più sconosciuto. Il lavoro di Giulia Villareale coltiva e amplia il suo desiderio di mettere in evidenza artisti la cui carriera sembra non essere stata segnata dalla fortuna critica. Con i suoi ultimi studi presso il Biennio di Decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, studia nuove modalità per la fruizione di opere anche con un approccio digitale e tecnologico, senza escludere le tematiche dell’accessibilità e della sostenibilità.

http://www.accademiabelleartirc.it/

Recommended For You

About the Author: PrM 1