Rimini. Ruba 720 € di vestiti e profumi: arrestato per furto aggravato e resistenza - Ilmetropolitano.it

Rimini. Ruba 720 € di vestiti e profumi: arrestato per furto aggravato e resistenza

foto di GNS

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 18, agenti della Questura di Rimini sono intervenuti presso l’esercizio commerciale, “Coin”, in Corso D’Augusto 59, allertati dalla direttrice dell’attività commerciale dopo che una commessa del reparto uomo riferiva di aver visto un ragazzo entrare in camerino con diversi articoli per poi sentire il rumore della rimozione dei dispositivi antitaccheggio e della rottura degli imballaggi in plastica delle confezioni. Giunti sul posto gli agenti hanno notato un ragazzo oltrepassare le barriere elettroniche antitaccheggio e uscire in strada palesando un insolito rigonfiamento del giacchetto all’altezza del ventre. Con un cenno d’intesa, personale del negozio indicava il ragazzo come colui che poco prima, chiuso nel camerino stava scartando confezioni. Riaccompagnato presso il negozio, il soggetto, un cittadino nordafricano di 38 anni, ha svuotato il contenuto di quanto occultava sotto al giacchetto: una t-shirt da uomo, un giubbotto con cappuccio entrambi con i relativi cartellini attaccati e un crossbody bag griffato oltre a cinque confezioni di profumi, il tutto per un valore complessivo di 720 euro. Durante il controllo il reo ha iniziato a mostrare un atteggiamento ostile e insofferente verso gli operatori sino ad aggredire uno dei poliziotti intervenuti Il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e resistenza. (foto di repertorio)

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/Rimini/articolo/13106173fe1eed242859222057

Recommended For You

About the Author: PrM 1