Cisgiordania, Jerico: riportati alla luce mosaici del Palazzo di Hishām, stimolo per turismo - Ilmetropolitano.it

Cisgiordania, Jerico: riportati alla luce mosaici del Palazzo di Hishām, stimolo per turismo

Foto di Kaufdex by Pixabay

19:28 – A qualche chilometro da Jerico in Cisgiordania, vicino al Mar Morto, sorge il Palazzo di Hishām, un complesso residenziale invernale dei califfi omayyadi, costruito intorno tra il 743 ed il 744 a cura di al-Walid II ibn Yazid II, imitando il modello delle terme romane, adornato con stucchi e mosaici di enorme pregio. Il Palazzo di Hishām è posizionato dentro un giardino di circa 60 ettari, che comprende, piante, animali, i bagni una moschea e una fontana, riforniti da un sofisticato sistema di tubature sotterranee che portavano acqua calda. I recenti lavori di restaurazione, grazie ai finanziamenti pervenuti dal Giappone nel 2016, hanno dato nuova vita agli splendidi mosaici risalenti a più di 1.000 anni fa. Ogni pannello del mosaico è di circa 835 mq, ed è costituito da più di 5 milioni di pezzi e pietre appositamente scelte. Nel mosaico sono raffigurate la Guerra, come un Leone che attacca un Cervo, e la Pace con due Gazzelle, sotto a un albero. Secondo i funzionari, lo spettacolare mosaico richiamerà il turismo nella regione. (cit. BBC)

SM

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi