Imprese. Istat: nel 2019 sono 4,2 mln, valore aggiunto a 826 mld (+2,4%) - Ilmetropolitano.it

Imprese. Istat: nel 2019 sono 4,2 mln, valore aggiunto a 826 mld (+2,4%)

di GNS

(DIRE) Roma, 2 Nov. – Nel 2019 le imprese industriali e dei servizi sono 4,2 milioni e generano un valore aggiunto di 826 miliardi, in crescita del 2,4% sul 2018 (+1,8% nell’industria in senso stretto, +2,4% nei servizi e +5,8% nelle costruzioni). E’ quanto emerge dal report dell’Istat ‘Conti economici delle imprese e dei gruppi di impresa – Anno 2019. Oltre la metà del valore aggiunto (56,6%) proviene dai gruppi di impresa. In tali imprese il valore aggiunto per addetto è di oltre 78mila euro contro i quasi 33mila delle imprese indipendenti. La produttività media è lievemente più elevata nei gruppi multinazionali con vertice residente all’estero (95mila euro per addetto) rispetto a quelli con vertice in Italia (94mila euro), e molto inferiore in quelli domestici (57mila euro). E’ di 4 addetti la dimensione media delle imprese. Di 39 addetti per le imprese dei gruppi, oltre 112,4 addetti per le imprese nei gruppi multinazionali. E’ del +4,0% l’aumento del valore aggiunto per le imprese con 250 addetti e oltre, di +1,5% per le imprese con meno di 250 addetti. Infine, è di +3,8% l’aumento degli investimenti per addetto. Di +2,3% nelle grandi imprese. Le imprese attive nell’industria e nei servizi di mercato sono 4,2 milioni e occupano 16,9 milioni di addetti, di cui 12,2 milioni di dipendenti. La quasi totalità delle imprese (94,8%) ha meno di 10 addetti, occupa il 43,2% degli addetti e produce il 26,8% del valore aggiunto totale. All’opposto, le imprese con 250 addetti e oltre sono solo lo 0,1%, con il 23,3% degli addetti il 35,3% del valore aggiunto. (Vid/ Dire) 10:23 02-11-21

Recommended For You

About the Author: PrM 1