RDC. Gelmini: Troppi abusi, con manovra governo interviene - Ilmetropolitano.it

RDC. Gelmini: Troppi abusi, con manovra governo interviene

(DIRE) Roma, 3 Nov. – “Basta con i furbetti del reddito di cittadinanza. C’era chi aveva la Ferrari, chi percepiva rendite e tanti altri tra i casi più eclatanti di indebita percezione scoperti dai carabinieri del Comando interregionale ‘Ogaden’ durante i controlli eseguiti in 5 regioni (Campania, Puglia, Abruzzo, Molise e Basilicata). Una truffa pari a 20 milioni di euro. Ora finalmente stiamo cambiando le cose. Con la legge di bilancio, predisposta dal nostro governo, si rafforzano i controlli preventivi, con l’incrocio delle banche dati anche anagrafiche e sui patrimoni all’estero, si rendono più stringenti le sanzioni, si introducono nuove fattispecie di reato che comportano la decadenza dal beneficio e si stabilisce il sacrosanto principio che alla seconda offerta di lavoro rifiutata, si perde il diritto alla percezione del reddito. Uno strumento che ha rivelato tutte le sue falle: monitoreremo l’effetto dei cambiamenti introdotti, pronti a nuove strette se continueranno gli abusi”. Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie. (Vid/ Dire) 10:28 03-11-21

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1