Occhiuto nominato Commissario alla Sanità, Cannizzaro: “Ecco la prima grande vittoria per i calabresi!” - Ilmetropolitano.it

Occhiuto nominato Commissario alla Sanità, Cannizzaro: “Ecco la prima grande vittoria per i calabresi!”

“La prima conquista dell’era Occhiuto è di quelle che segnano già la storia della nostra Regione: la nomina di Roberto a Commissario equivale a riconsegnare la Sanità in mano ai calabresi dopo 11 anni di scelte calate dall’alto e di personaggi che poco o nulla avevano a che fare con la Salute pubblica. Risultati disastrosi a cui ora dovremo trovare rimedio noi, nel più breve tempo possibile!”

È grande il compiacimento dell’On. Francesco Cannizzaro nel salutare la tanto attesa notizia della scelta romana di affidare il delicato settore al neo Governatore. Il mandato di Roberto Occhiuto Presidente inizia con il botto. La decisione del Governo è il sintomo della forte credibilità di Occhiuto dinnanzi alle Istituzioni e la conferma del peso specifico del Partito calabrese al cospetto dei suoi organi Nazionali.

“È stato sin dall’inizio il cavallo di battaglia della nostra campagna elettorale, ma non è rimasto semplicemente tale – spiega il deputato reggino nell’annunciare la lieta notizia – ci siamo battuti con forza e decisione affinché la volontà di avocare alla Regione la gestione della Sanità non restasse solo una proposta o un’idea da spendere durante le elezioni. Adesso possiamo dire con fermezza e senza paura di smentita che Occhiuto, Forza Italia, il CentroDestra, hanno ottenuto la prima grande vittoria per la Calabria!”.

“Certo, siamo ben coscienti di essere soltanto ai piedi della salita – aggiunge il parlamentare forzista – però sappiamo già come affrontare la ripidezza di certe pendenze. Roberto è determinato e competente. Sono certo che guiderà alla grande il complesso processo di profonda rivoluzione della Sanità, sapendo di poter contare su una squadra valida e solida”.

“L’entusiasmo che abbiamo dopo questa notizia è pari soltanto al peso dell’enorme responsabilità che ci stiamo prendendo – conclude Cannizzaro – ma lo stiamo facendo con la consapevolezza di poter cambiare una volta per tutte la storia della Sanità nella nostra Regione!”.

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1