"Un amore chiamato politica". Il Ministro Luigi Di Maio si racconta - Ilmetropolitano.it

“Un amore chiamato politica”. Il Ministro Luigi Di Maio si racconta

È stato presentato il 3 novembre presso la Feltrinelli della Galleria Alberto Sordi a Roma , il primo libro di Luigi Di Maio. ” Un amore chiamato politica” edito da Piemme del Gruppo Mondadori, rappresenta l ‘occasione giusta per approfondire gli aspetti meno noti della carriera politica e della vicenda umana dell’ attuale Ministro degli Esteri. “La mia storia e tutto quello che ancora non sapete”, una storia simile a quella di tanti altri che come lui, hanno creduto nelle proprie idee e hanno messo il massimo impegno per perseguirle. A soli 35 anni, Luigi Di Maio è oggi uno dei principali protagonisti della politica italiana. È stato il vicepresidente del Consiglio e della Camera più giovane d ‘Italia, ha guidato tre importanti ministeri e ha contribuito alla formazione degli ultimi tre governi italiani, inoltre, è stato anche il capo politico del M5S. Un Di Maio inedito, capace di tenere insieme il saggio politico e il racconto autobiografico per restituire ai suoi elettori la vita politica, dall ‘Università al Ministero degli Esteri, tre governi e molte alleanze. Il suo raccontarsi, testimonia la voglia di rivincita di un ragazzo del Sud, le vittorie e le sconfitte più eclatanti, i rapporti di forza interni al M5S, i retroscena dei governi Conte e Draghi. Il suo rapporto con Grillo, Casaleggio e Conte ; ma anche il suo rapporto con i genitori, gli anni del Liceo e dell’ Università. “Un amore chiamato politica” è il ritratto veritiero e a cuore aperto di un giovane leader, ma anche quello di un uomo alle prese con un mestiere bello e difficile, in cui il successo si mischia all’ invidia e le gelosie alla rivalsa.

Recommended For You

About the Author: PrM 1