Sui social si fingeva calciatore adescando minori per ricevere foto e video. Arrestato 48enne - Ilmetropolitano.it

Sui social si fingeva calciatore adescando minori per ricevere foto e video. Arrestato 48enne

Ancora un arresto da parte della Polizia Postale ad un uomo che utilizzava in maniera impropria i social network. Il soggetto in questione cercava di carpire la buona fede dei giovani: “Con un profilo social in cui si spacciava 16enne giocatore di calcio adescava minori tra 12 e 16 anni per farsi inviare video e foto pedopornografiche. Con una ragazza ha addirittura fissato un incontro poi fallito. Arrestato, oggi 6 Novembre un 48enne dalla Polizia Postale di Puglia e Piemonte“. Le indagini hanno preso avvio dopo la denuncia sporta dalla madre di una minore presso la Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Foggia.

 

 

FR

Recommended For You

About the Author: PrM 1