Australia, attacco di coccodrillo di 4 metri respinto con un coltello da cintura - Ilmetropolitano.it

Australia, attacco di coccodrillo di 4 metri respinto con un coltello da cintura

Nel Queensland, un australiano di 60 anni ha respinto l’attacco di un grande coccodrillo d’acqua salata usando solo un piccolo coltello da cintura. L’animale ha improvvisamente attaccato l’uomo che stava pescando in una sezione remota del fiume McIvor, e gli ha afferrato i piedi, secondo quanto riportato mercoledì dall’emittente 9News. L’uomo ha cercato disperatamente di aggrapparsi ad un ramo di mangrovia, ma il rettile è riuscito comunque a tirarlo verso l’acqua. Nonostante la situazione pericolosa, l’australiano è riuscito a estrarre un piccolo coltello dalla cintura e a pugnalare la testa del coccodrillo. L’animale finalmente lo ha lasciato andare. I media hanno salutato l’uomo come il “Nuovo Crocodile Dundee”. L’uomo è riuscito  persino a guidare fino a un vicino ospedale, da dove è stato portato in aereo in una clinica a Cairns. L’uomo è stato operato e, secondo le ultime notizie, il 60enne sarebbe in condizioni stabili. Il ministero dell’ambiente locale ha confermato che le ferite corrispondono alle informazioni dell’uomo. Anche se non esistono normative specifiche relative ai coccodrilli, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, questi rettili sono predatori all’apice e rappresentano un pericolo ben noto nel Top End per tutti che si introducono nel loro habitat. Il ministero dell’ambiente locale ha confermato che le ferite corrispondono alle informazioni dell’uomo.

c.s.  Giovanni D’agata

Recommended For You

About the Author: PrM 1